Chi siamo

Noi siamo amici del Dr. Tullio Simoncini, oncologo, radiato dall’Albo dei Medici italiani per aver osato curare (spesso con successo!) malati di cancro con il semplice, economico, bicarbonato di sodio.
Cura da lui scoperta e proposta inutilmente al Ministero competente italiano, che all’epoca non si degnò nemmeno di prendere in considerazione questa scoperta che avrebbe potuto salvare tante vite umane senza le inutili sofferenze provocate dalla chemio, una terapia in sperimentazione da 50 anni, che alla data odierna, nonostante gli “enormi successi” vantati sui media, ha in realtà ancora una percentuale di successo vicina allo zero!
Le multinazionali farmaceutiche dettano legge e i nostri politici e la sanità obbediscono!
I pochi medici che hanno osato alzare la testa per denunciare questa mattanza legalizzata di povere vite umane, sono stati perseguitati, radiati, denunciati penalmente.
Tullio Simoncini è uno di questi. E’ un uomo che anzichè arricchirsi sfruttando il male del secolo, ha scelto di andare contro corrente, per tentare di salvare più vite possibili. Ha scelto di essere perseguitato per la Giustizia, per rispettare il giuramento di Ippocrate.
Quasi nessuno lo ha capito. Da bravi ignavi, privi di spirito critico, i cittadini e molti suoi colleghi si sono lasciati convincere da servizi pseudo giornalistici come Striscia la Notizia ed altri, che hanno reso spettacolo il dramma di un uomo che sta lottando da solo per fare in modo che un giorno tutti possano guarire dal cancro.
Alcuni medici addirittura hanno creato un sito internet per denigrare quest’uomo senza neanche chiedersi se le oltre sessanta video testimonianze di persone guarite con il bicarbonato presenti nel suo  sito fossero vere o meno.
Per loro, naturalmente, sono false!
Naturalmente!
Noi ci siamo stancati di assistere a questa caccia all’uomo, a questa persecuzione nei confronti di chi sta lottando nell’interesse di tutti, siamo stanchi di vedere medici sospesi dall’albo perchè hanno usato sostanze naturali per curare malati, siamo stanchi di vedere statistiche relative ai pseudo successi della medicina ufficiale palesemente taroccate, per convincere il cittadino medio a donare il suo denaro a Natale o in occasione del 730.
Siamo stanchi di essere presi in giro!

Siamo stanchi di vedere Giudici che condannano medici alternativi per la morte di pazienti che come ultima spiaggia, dopo il calvario della chemio e la constatata inutilità della medicina ufficiale, si erano rivolti a loro come ultima speranza!
Ci chiediamo il perchè nessun Giudice abbia mai avuto nulla da eccepire per le migliaia di pazienti che ogni anno muoiono negli ospedali italiani dopo essere stati massacrati da chemio e radio!
Possibile che a nessuno di loro sia mai venuto in mente di aprire un’inchiesta sull’utilità o meno, sulla liceità o meno, di queste terapie per curare i malati?
Ma quelle vite non sono uguali a quelle di coloro che aveva cercato di giocarsi l’ultima possibilità con una terapia alternativa visto l’insuccesso della terapia ufficiale?
A noi sembra di no!
Morire in ospedale è legale, morire per lo stesso male a seguito di una terapia “alternativa” come il bicarbonato di sodio, supportata da centinaia di studi internazionali, no.
Con questo sito noi abbiamo deciso di informare il pubblico su come stanno veramente le cose, sulle statistiche taroccate che ci propinano, sull’utilità o meno delle varie terapie, sugli studi relativi al bicarbonato per la cura del cancro, sulle iniziative del Dr. Tullio Simoncini, sulle bufale raccontate da pseudo siti anti bufala, portando, naturalmente, quelle che tutti nascondono: le prove!

Dr. Simoncini Community

(Visited 5.783 times, 1 visits today)

Hits: 5638