Studi e esperienze sul bicarbonato di sodio per la cura del cancro che avvalorano la terapia del Dr. Tullio Simoncini

Molte persone hanno affermato che il bicarbonato di sodio è un trattamento “da ciarlatano” senza effetti anti-cancro – e se questa è la tua opinione, la ricerca sul bicarbonato di sodio e il cancro potrebbe sorprenderti.

Le indagini che utilizzano il bicarbonato di sodio per trattare le cellule tumorali in vitro sono limitate, ma promettenti; pubblicato nel World Journal of Pharmacy and Pharmaceutical Sciences nel 2014 da ricercatori del North Carolina, lo studio ha confermato che il bicarbonato di sodio può scatenare l’apoptosi nelle cellule del cancro del colon. 90

Nel 2006, ricercatori norvegesi hanno scoperto che un microambiente tumorale acido promuove la metastasi nei topi portatori di tre diversi tipi di tumori. Dal momento che il bicarbonato di sodio miscelato nell’acqua potabile e consumato per via orale può effettivamente aumentare il pH dei tumori, 97 ricercatori dell’Università dell’Arizona lo hanno somministrato a topi portatori di tumore per vedere se le metastasi del cancro potevano essere prevenute. I risultati hanno confermato che il bicarbonato di sodio “aumenta il pH del tumore e inibisce le metastasi spontanee” nei topi con tumori della mammella e della prostata. 93

Il dott. Robert J. Gillies e il suo team dell’He Lee Moffitt Cancer Center & Research Institute in Florida hanno esaminato la relazione tra il pH del microambiente tumorale e la crescita e la diffusione del cancro in vivo. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista Cancer Research nel 2013 e hanno scoperto che la somministrazione orale di bicarbonato di sodio ha inibito la crescita e la diffusione di tumori del colon e della mammella. “In ogni caso … le regioni di maggiore invasione tumorale corrispondevano a zone con pH più basso. L’invasione del tumore non si è verificata in regioni con pH extracellulare normale o quasi normale “, hanno scritto. In altre parole, un ambiente tumorale acido è essenziale per le metastasi del cancro e bilanciare il pH usando il bicarbonato di sodio può impedire che si verifichi.

Uno dei meccanismi alla base dell’effetto antimetastatico del bicarbonato di sodio è stato scoperto dagli scienziati Ian Robey e Lance Nesbit dell’Università dell’Arizona nel 2013. Il loro studio ha scoperto che il trattamento con bicarbonato di sodio riduceva il numero di cellule tumorali circolanti nel sangue del tumore. portando i topi a meno della metà. 95

Il dott. Gillies e il suo team hanno scoperto un altro meccanismo dietro gli effetti anti-cancro del bicarbonato di sodio nel 2016. È risaputo che l’eccesso di acidità impedisce la funzione del sistema immunitario 166-168 e che la neutralizzazione dell’acidità con bicarbonato di sodio può amplificare la risposta immunitaria. 169,171 Dopo aver somministrato bicarbonato di sodio a topi portatori di tumore, i ricercatori hanno osservato un afflusso di cellule immunitarie nei tumori, che ha impedito la crescita di numerosi tipi di tumore. 170

Un fatto scioccante e incredibilmente raro sul bicarbonato di sodio è che gli oncologi effettivamente lo somministrano ai malati di cancro prima, durante e dopo la chemioterapia e la radioterapia per proteggerli dall’estrema tossicità. 90 “Se vuoi vedere quanto velocemente una persona può svenire durante la chemioterapia, dimentica di mescolare il bicarbonato e tirare fuori il cronometro!”, Esclamò il dottor Mark Sircus. “Coloro che sopravvivono al trattamento mortale noto come chemioterapia sono stati probabilmente salvati dal bicarbonato di sodio, e non dal letale veleno chemioterapico pompato nei loro corpi” 91.

26 pazienti con carcinoma terminale che soffrivano di forti dolori ed effetti collaterali causati da trattamenti di chemioterapia e radioterapia falliti sono stati somministrati bicarbonato di sodio sciolto in DMSO per via endovenosa da ricercatori vietnamiti nel 2011. I risultati hanno mostrato che il trattamento ha alleviato notevolmente il dolore e il disagio di tutti i pazienti. 96

Storie di successo

Vernon Johnson

Nel 2008, a Vernon Johnson è stato diagnosticato un cancro alla prostata in stadio 4 che era così avanzato che aveva già metastatizzato nelle sue ossa. Non volendo sottoporsi a terapie antitumorali, Vernon rifiutò tutti i trattamenti raccomandati dal suo medico e seguì invece il consiglio di suo fratello.”Quando a Vernon è stata diagnosticata la malattia, gli ho detto di aumentare il pH nel suo corpo perché qualsiasi tipo di cancro non può prosperare in un ambiente alcalino”, ha ricordato suo fratello Larry.

Vernon lesse che una miscela di bicarbonato di sodio e sciroppo d’acero era efficace per aumentare il pH, ma poiché non ne aveva in cucina in quel momento, la sostituì con melassa e iniziò l’autotrattamento.

Dopo aver consumato la miscela più volte al giorno per 11 giorni, Vernon ha ricevuto un esame medico dal suo medico e i risultati hanno mostrato che la sua prostata e il cancro alle ossa erano scomparsi completamente. La storia di successo di Vernon ha fatto notizia nel giornale californiano Valley Newsnel 2009. 98

loredana

A Loredana è stato diagnosticato un tumore al seno nel 2010. “Ho fatto tutti i test richiesti e ho scoperto che avevo bisogno di ottenere un’operazione”, ha spiegato. Spaventata dalla prospettiva di dover sottoporsi a chemioterapia e radioterapia dopo l’intervento, Loredana ha fatto qualche ricerca e ha scoperto che aveva la possibilità di ricevere la terapia con bicarbonato di sodio dopo l’intervento chirurgico. “Questo mi ha molto interessato”, esclamò Loredana.

Trovò un chirurgo disposto a seguire il protocollo del bicarbonato di sodio del medico italiano Tullio Simoncini e fece rimuovere chirurgicamente il suo tumore. Una volta che il tumore è stato asportato dal suo seno, la zona è stata lavata con bicarbonato di sodio e ha continuato a ripetere i lavaggi secondo il protocollo. Dopo un anno i controlli effettuati con ultrasuoni e una mammografia hanno dimostrato che la paziente era completamente libera dal cancro. 99

Rod Peterson

Nel giugno del 2008, al canadese Rod Peterson è stato diagnosticato un tumore nel suo rene destro. Due mesi dopo, Rod ha rimosso chirurgicamente il suo rene e circa 6 mesi dopo l’intervento, il cancro è stato trovato nei polmoni. L’oncologo di Rod gli spiegò che avrebbe potuto sottoporsi a chirurgia, chemioterapia o radiazioni, ma nessuno avrebbe mai realmente funzionato con il tipo di cancro che aveva. “Fondamentalmente, mi ha detto di andare a casa e godermi il resto della mia vita. Mi ha dato una tessera per lo psicologo se avevo bisogno di lui e ho lasciato l’ufficio. Ero abbastanza insensibile, per così dire. “

Non pronto a lasciare la sua famiglia alle spalle, Rod ha iniziato a fare delle ricerche e ha trovato il lavoro del Dr. Tullio Simoncini. Dopo aver trovato convincenti le sue teorie, Rod volò a Roma per parlare con il dottore di persona. Impressionato dall’incontro ed entusiasta di iniziare, Rod è stato sottoposto a trattamento per 6 settimane nell’agosto del 2009. “Dopo il trattamento ero curioso. Sono tornato, ho avuto il mio TC Scans, e si vedeva chiaramente, da scansioni precedenti in cui i tumori continuavano a crescere, che all’improvviso si erano ridotti, alcuni casi a metà. Ovviamente è stato molto eccitante. Il mio oncologo era estasiato. Ha iniziato a dire “questo succede solo con l’1% della popolazione. Se continua così, dovremo fare un resoconto su di te. ‘”

Volendo vedere la sua salute migliorare ancora di più, Rod è tornato per ulteriori trattamenti con Dr. Simoncini nel gennaio del 2010. “Sono tornato per il trattamento con Simoncini. Avevo una scansione TC da seguire con il mio oncologo e, dopo due settimane di un secondo ciclo, i miei tumori si erano nuovamente ridotti a metà. Ho continuato ancora con altre due settimane di trattamento e sono tornato in Canada. Nella TAC che ho ricevuto quando sono tornato, i tumori erano spariti; tutto quello che rimaneva era tessuto cicatrizzato. “Dopo soli tre cicli di terapia con bicarbonato di sodio, i medici hanno confermato che Rod Peterson non aveva più il cancro. “Grazie al dott. Tullio Simoncini ho una seconda possibilità nella vita, e credo che tutti dovrebbero averlo. Incontrando Dr. Simoncini, sono ancora qui oggi e sono molto grato. Ringrazio Dio per questo “. 100

Ulteriori effetti sulla salute

Acidosi:

  • Il bicarbonato di sodio cura l’acidosi metabolica 101

antibatterico:

  • Il bicarbonato di sodio inibisce la crescita batterica 102,104,105
  • Il bicarbonato di sodio previene la crescita di microbi di deterioramento sulle verdure 106
  • Il bicarbonato di sodio e il perossido di idrogeno hanno effetti antimicrobici sinergici 107

antiossidante:

  • Il bicarbonato di sodio “è fondamentale per il trattamento di molti avvelenamenti” 108,114,115
  • Il bicarbonato di sodio previene i danni causati dall’erbicida glifosato, 109 paraquat, 111amitriptilina, 159 tasso di avvelenamento da bacca 112 e uranio 136
  • Il bicarbonato di sodio (topicamente) riduce il rossore causato dalla puntura di una medusa 110
  • Il bicarbonato di sodio tratta efficacemente il sovradosaggio di flecainide quasi fatale 113

Antiviral:

  • Il bicarbonato di sodio inibisce il calcivirus 103

Artrite:

  • Soluzione di bicarbonato di sodio e gluconato di calcio efficace nel trattamento dell’osteoartrosi 116

Salute delle ossa:

  • Il bicarbonato di sodio previene la demineralizzazione ossea causata dall’acidosi 117

Salute del cervello:

  • Il bicarbonato di sodio corregge le alterazioni dello stato mentale (ad es. Confusione, disturbi del linguaggio) causati dall’acidosi 118

Malattia renale cronica:

  • Il bicarbonato di sodio migliora lo stato nutrizionale e rallenta notevolmente la progressione della CKD 119.120
  • Il bicarbonato di sodio conserva la funzionalità renale in pazienti con CKD 117
  • Il bicarbonato di sodio risolve la frequenza cardiaca anormale in pazienti con CKD 121
  • Il risciacquo con bicarbonato di sodio ripristina la funzione delle papille gustative e allevia altri sintomi della CKD 122

Salute dentale:

  • Il dentifricio al bicarbonato di sodio fornisce una “pulizia della bocca”, 123 sbianca i denti, 124migliora la rimozione della placca, 126.127 riduce il sanguinamento 128 e fornisce “miglioramenti statisticamente significativi nella salute gengivale” 128
  • Il collutorio al bicarbonato di sodio riduce significativamente la perdita di minerali dallo smalto dei denti 125,129-132
  • Il chewing gum di bicarbonato di sodio rimuove in modo significativo la placca dentale e riduce la gengivite 133-135

disintossicazione:

  • Il bicarbonato di sodio elimina l’uranio dal corpo 136

Diabete:

  • L’acqua minerale ricca di bicarbonato aumenta la sensibilità all’insulina nell’uomo 138
  • Il bicarbonato di sodio tratta l’acidosi diabetica nei bambini 139

Bonifica ambientale:

  • Il bicarbonato di sodio neutralizza alte concentrazioni di alluminio in acqua 141
  • Il bicarbonato di sodio rimuove il 92% dell’uranio dai campioni di terreno contaminati 142
  • Il bicarbonato di sodio rimuove l’inquinante chimico policlorobifenile (PCB) dai corsi d’acqua 140
  • “Miscelato con bicarbonato di sodio, una tonnellata metrica di terreno contaminato da PCB può essere pulita ogni ora in un reattore rotante”. 143

Agricoltura:

  • Il bicarbonato di sodio somministrato agli agnelli di barbados del ventre nero per 10 giorni migliora significativamente la qualità della carne 149
  • Il bicarbonato di sodio corregge l’acidosi e migliora l’idratazione nei vitelli con diarrea 150
  • Il bicarbonato di sodio migliora l’assorbimento del calcio e la qualità del guscio delle galline ovaiole 153
  • Il bicarbonato di sodio favorisce la crescita, la fotosintesi e la composizione biochimica delle alghe marine 151,152

Guarigione:

  • Il bicarbonato di sodio previene l’eccessiva infiammazione e accelera il processo di guarigione 154
  • L’acqua bicarbonato-calcio-magnesio migliora la rigenerazione cutanea 155

Salute del cuore:

  • Il bicarbonato di sodio ripristina la frequenza cardiaca anormale causata dalla cocaina crack, 156.157 bupropione 160 e difenidramina 161
  • Il bicarbonato di sodio elimina le convulsioni e le anomalie cardiache causate dal sovradosaggio da antidepressivi 162,163
  • L’acqua gassata con un pasto riduce il rischio di malattie cardiovascolari 164,165

Sistema immunitario:

  • Il bicarbonato di sodio migliora il sistema immunitario 169
  • Il bicarbonato di sodio promuove l’immunità antitumorale 170,171

Infiammazione:

  • Il bicarbonato di sodio riduce l’infiammazione 154,174

Durata:

  • Il bicarbonato di sodio aumenta significativamente la durata della vita dei topi 172

Metabolismo:

  • Il bicarbonato di sodio stimola il metabolismo ossidativo 171
  • Il bicarbonato di sodio diminuisce sostanzialmente la calcificazione del tessuto 172

Obesità:

  • Il bicarbonato di sodio e l’albumina aumentano gli effetti di perdita di peso del fieno greco anti-obesità 173

Radiazione:

  • Il bicarbonato di sodio previene l’ulcerazione dolorosa della bocca causata dalla radioterapia 174

Riproduzione:

  • Il bicarbonato “svolge ruoli criticamente importanti durante praticamente l’intero processo di riproduzione nei mammiferi” 175
  • Bicarbonato di sodio efficace per la simulazione dell’ambiente embrionale durante la fecondazione in vitro 176
  • Il bicarbonato di sodio migliora la crescita dei bambini 202

Pelle:

  • La soluzione di bicarbonato di sodio e acido acetico (topica) rinnova la barriera immunitaria naturale della pelle 177
  • I bagni di bicarbonato di sodio migliorano notevolmente la psoriasi nell’uomo 178,179

Dormire:

  • Il bicarbonato di sodio migliora la qualità del sonno 180

Tiroide:

  • Il bicarbonato di sodio migliora la funzionalità tiroidea 181

Microambiente tumorale:

  • Il bicarbonato di sodio riduce i radicali liberi 182,183
  • Il bicarbonato di sodio riduce il fattore di necrosi tumorale-alfa 184,185
  • Il bicarbonato di sodio riduce l’interleuchina-1- beta 186,187
  • Il bicarbonato di sodio riduce l’interleuchina-6 186.188
  • Il bicarbonato di sodio riduce l’interleuchina-8 187.189
  • Il bicarbonato di sodio riduce il fattore nucleare kappa-b 189,190
  • Il bicarbonato di sodio riduce il cortisolo 191
  • Il bicarbonato di sodio riduce la prolattina 192.193
  • Il bicarbonato di sodio riduce l’ossido di azoto 194,195
  • Il bicarbonato di sodio riduce l’acido lattico 196.197
  • Il bicarbonato di sodio riduce le prostaglandine 198.199
  • Il bicarbonato di sodio riduce l’istamina 200

Altro:

  • Il bicarbonato di sodio ammorbidisce il cerume e facilita la sua rimozione 201
  • Il bicarbonato di sodio scioglie le pietre di acido urico 203,204 e i calcoli vescicali 205
  • Bicarbonato di sodio efficace per il trattamento della fibrosi cistica 206
  • Il bicarbonato di sodio riduce la mortalità nei pazienti trattati per insufficienza respiratoria acuta 207
  • Il bicarbonato di sodio aumenta il ritorno della circolazione spontanea durante CPR 158


Sicurezza

Considerando tutti i benefici dell’uso di bicarbonato di sodio a livello terapeutico, e soprattutto se confrontati con i trattamenti di cancro ortodosso, gli effetti collaterali sono pochi ed eccezionalmente minori.

Alcuni partecipanti agli studi sull’esercizio correlato alla performance riportano disturbi allo stomaco e / o diarrea a dosi di 300 mg / kg, che è di circa 22,5 grammi di bicarbonato di sodio per un uomo o una donna di 75 kg (165 libbre). Gli atleti che caricano il bicarbonato di sodio per migliorare le prestazioni sono stati in grado di risolvere questo problema consumando il bicarbonato di sodio in dosi multiple.

Vernon Johnson si è curato del cancro alla prostata metastatizzato usando bicarbonato di sodio e gli unici effetti collaterali che ha avuto sono stati la nausea, la diarrea e la debolezza occasionali. Tutto sommato, il trattamento consisteva in meno di mezza scatola di bicarbonato di sodio, che costava meno di $ 1, e tutti i suoi sintomi sparivano dopo la fine del trattamento – non male per aver completamente eliminato il suo cancro.

Riferimenti

  1. Scialla JJ, Appel LJ, Astor BC, et al. Produzione di acido endogeno netto stimato e bicarbonato sierico negli afroamericani con malattia renale cronica. Clin J Am Soc Nephrol. 2011; 6 (7): 1526-1532.
    http://cjasn.asnjournals.org/content/6/7/1526.long
  2. Semenza GL, Artemov D, Bedi A, et al. ‘Il metabolismo dei tumori’: 70 anni dopo. Novartis Found Symp. 2001; 240: 251-60.
    http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1002/0470868716.ch17/summary
  3. Gogvadze V, Orrenius S, Zhivotovsky B. I mitocondri nelle cellule tumorali: cosa c’è di così speciale in loro? Tendenze Cell Biol. 2008; 18 (4): 165-73.
    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0962892408000482
  4. Boag JM, Beesley AH, Firth MJ, et al. Metabolismo del glucosio alterato nella leucemia linfoblastica acuta pre-B acuta. Leucemia. 2006; 20 (10): 1731-7.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17041637
  5. Seyfried TN, Mukherjee P. Targeting del metabolismo energetico nel cancro al cervello: revisione e ipotesi. Nutr Metab (Lond). 2005; 2: 30.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1276814/
  6. Ristow M. Metabolismo ossidativo nella crescita del cancro. Curr Opin Clin Nutr Metab Care.2006; 9 (4): 339-45.
    https://journals.lww.com/co-clinicalnutrition/pages/articleviewer.aspx?year=2006&issue=07000&article=00003&type=abstract
  7. Gatenby RA, Gillies RJ. Perché i tumori hanno una glicolisi aerobica elevata? Nat Rev Cancer.2004; 4 (11): 891-9.
    https://www.nature.com/articles/nrc1478
  8. Tannock IF, Rotin D. pH acido nei tumori e il suo potenziale di sfruttamento terapeutico. Cancer Res. 1989; 49 (16): 4373-84.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/2545340
  9. Dhup S, Dadhich RK, Porporato PE, Sonveaux P. Attività biologiche multiple dell’acido lattico nel cancro: influenze sulla crescita del tumore, angiogenesi e metastasi. Curr Pharm Des. 2012; 18 (10): 1319-1330.
    http://www.eurekaselect.com/76625/article
  10. Goto K. Uno studio dell’acidosi, dell’urea ematica e dei cloruri plasmatici nella nefrite di uranio nel cane e dell’azione protettiva del bicarbonato di sodio. J Exp Med. 1917; 25 (5): 693-719.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19868118
  11. Smith ES, Omerbašić D, Lechner SG, Anirudhan G, Lapatsina L, Lewin GR. Le basi molecolari dell’insensibilità acida nella talpa nera africana. Scienza. 2011; 334 (6062): 1557-60.
    http://science.sciencemag.org/content/334/6062/1557.long
  12. Edrey YH, Park TJ, Kang H, Biney A, Buffenstein R. Funzione endocrina e neurobiologia del roditore più longevo, la talpa nuda nuda. Exp Gerontol. 2011; 46 (2-3): 116-23.
    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0531556510002949
  13. Liang S, Mele J, Wu Y, Buffenstein R, Hornsby PJ. Resistenza alla tumorigenesi sperimentale in cellule di un mammifero longevo, la talpa-topo nuda (Heterocephalus glaber). Cella invecchiante.2010; 9 (4): 626-35.
    http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1474-9726.2010.00588.x/full
  14. Asdell SA, Doornenbal H, Joshi SR, Sperling GA. Gli effetti degli ormoni steroidei sessuali sulla longevità nei ratti. J Reprod Fertil. 1967; 14 (1): 113-20.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/6033299
  15. Studi di Suter P, Luetkemeier H, Zakova N, Christen P, Sachsse K, Hess R. Durata della vita su topi e ratti maschi e femmine in condizioni di laboratorio SPF. Arch Toxicol Suppl. 1979; (2): 403-7.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/157120
  16. Buffenstein R. La talpa nuda-ratto: un nuovo modello di lunga vita per la ricerca sull’invecchiamento umano. J Gerontol A Biol Sci Med Sci. 2005; 60 (11): 1369-1377.
    https://www.academic.oup.com/biomedgerontology/article/60/11/1369/623073
  17. O’connor TP, Lee A, Jarvis JU, Buffenstein R. Longevità prolungata in talpe nudi-ratti: cambiamenti legati all’età nel metabolismo, nella composizione corporea e nella funzione gastrointestinale. Comp Biochem Physiol, parte A Mol Integr Physiol. 2002; 133 (3): 835-42.
    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S1095643302001988
  18. Csiszar A, Labinskyy N, Orosz Z, Xiangmin Z, Buffenstein R, Ungvari Z. Invecchiamento vascolare nel roditore più longevo, il topo da talpa nudo. Am J Physiol Heart Circ Physiol. 2007; 293 (2): H919-27.
    http://www.physiology.org/doi/abs/10.1152/ajpheart.01287.2006
  19. Edrey YH, Hanes M, Pinto M, Mele J, Buffenstein R. Invecchiamento riuscito e buona salute nel ratto nudo: un modello di mammiferi di lunga vita per la biogerontologia e la ricerca biomedica.ILAR J. 2011; 52 (1): 41-53.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21411857
  20. Lewis KN, Mele J, Hornsby PJ, Buffenstein R. Resistenza allo stress nella talpa nuda nuda: l’essenziale essenziale – una mini-recensione. Gerontologia. 2012; 58 (5): 453-62.
    https://www.karger.com/Article/Pdf/335966
  21. Kim EB, Fang X, Fushan AA, et al. Il sequenziamento del genoma rivela intuizioni nella fisiologia e longevità del topo talpa nudo. Natura. 2011; 479 (7372): 223-7.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3319411/
  22. Lewis KN, Andziak B, Yang T, Buffenstein R. La nuda risposta del talpa-ratto allo stress ossidativo: basta affrontarla. Antioxid Redox Signal. 2013; 19 (12): 1388-1399.
    http://europepmc.org/articles/PMC3791056
  23. Torba R. CO2 protettiva e invecchiamento.[In linea]. Disponibile: http://raypeat.com/articles/articles/co2.shtml [15 febbraio 2017].
  24. Shams I, Avivi A, Nevo E. Le fluttuazioni di ossigeno e di anidride carbonica in tane di ratti talpa sotterranei ciechi indicano tolleranza agli stress ipossico-ipercapnico. Comp Biochem Physiol, parte A Mol Integr Physiol. 2005; 142 (3): 376-82.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16223592
  25. Berkovits R, Boffa N, Deluca V. Gli effetti dell’ipossia ipercapnica sui livelli di attività del topo nudo talpa, memoria e interazione sociale. 2010. Disponibile: https://macaulay.cuny.edu/eportfolios/newyorkcityonthebrain/files/2010/12/NMR-Poster.pdf[15 febbraio 2017].
  26. Bahreini R, Currie RW. Il potenziale di biossido di carbonio generato da api per il controllo dell’acaro varroa (Mesostigmata: varroidi) in svernamento indoor Ape del miele (Hymenoptera: Apidae) Colonie. J Econ Entomol. 2015; 108 (5): 2153-67.
    http://www.bioone.org/doi/abs/10.1093/jee/tov202?journalCode=ecen
  27. Remolina SC, Hughes KA. Evoluzione e meccanismi di lunga vita e alta fertilità nelle api regina del miele. Età (Dordr). 2008; 30 (2-3): 177-85.
    https://link.springer.com/article/10.1007/s11357-008-9061-4
  28. Podlutsky AJ, Khritankov AM, Ovodov ND, Austad SN. Un nuovo record sul campo per la longevità del pipistrello. J Gerontol A Biol Sci Med Sci. 2005; 60 (11): 1366-8.
    https://academic.oup.com/biomedgerontology/article/60/11/1366/623072
  29. Howarth FG, Stone FD. 1990. Livelli elevati di anidride carbonica nella caverna di Bayliss, Australia: implicazioni per l’evoluzione delle specie di grotte obbligate. Pac Sci 44 (3): 207-218.
    http://scholarspace.manoa.hawaii.edu/handle/10125/1279
  30. Faeh D, Moser A, Panczak R, et al. Cuore indipendente: associazione persistente di altitudine con mortalità ischemica delle malattie cardiache dopo considerazione del clima, della topografia e dell’ambiente costruito. J Epidemiol Community Health. 2016; 70 (8): 798-806.
    http://jech.bmj.com/content/early/2016/01/20/jech-2015-206210
  31. Mortimer EA, Monson RR, Macmahon B. Riduzione della mortalità per malattia coronarica negli uomini residenti ad alta quota. N Engl J Med. 1977; 296 (11): 581-5.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/840241
  32. Voors AW, Johnson WD. Altitudine e mortalità per malattie cardiache arteriosclerotiche in residenti bianchi di 99 delle 100 maggiori città degli Stati Uniti. J Chronic Dis. 1979; 32 (1-2): 157-62.
    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/0021968179900444
  33. Burtscher M. Effetti del vivere ad altitudini maggiori sulla mortalità: una revisione narrativa.Invecchiamento 2014; 5 (4): 274-80.
    http://www.aginganddisease.org/EN/abstract/abstract147389.shtml
  34. Faeh D, Gutzwiller F, Bopp M. Bassa mortalità per malattia coronarica e ictus a quote più elevate in Svizzera. Circolazione. 2009; 120 (6): 495-501.
    http://circ.ahajournals.org/content/120/6/495
  35. Simeonov KP, Himmelstein DS. L’incidenza del cancro polmonare diminuisce con l’aumento: evidenza dell’ossigeno come cancerogeno per inalazione. PeerJ. 2015; 3: E705.
    https://peerj.com/articles/705/
  36. Youk AO, Buchanich JM, Fryzek J, Cunningham M, Marsh GM. Uno studio ecologico dei tassi di mortalità per cancro nelle contee di alta quota degli Stati Uniti. High Alt Med Biol. 2012; 13 (2): 98-104.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22724612
  37. Amsel J, Waterbor JW, Oler J, Rosenwaike I, Marshall K. Rapporto tra i tassi di mortalità per cancro specifici per sito e altitudine. Carcinogenesi. 1982; 3 (5): 461-5.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/7094209
  38. Weinberg CR, Brown KG, Hoel DG. Altitudine, radiazioni e mortalità per cancro e malattie cardiache. Radiat Res. 1987; 112 (2): 381-90.
    rrjournal.org/doi/abs/10.2307/3577265
  39. Hart J. Mortalità del cancro in sei più bassi rispetto a sei giurisdizioni più alte nella risposta alla dose. 2010; 9 (1): 50-8.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3057635/
  40. Klocke RA. Meccanismo e cinetica dell’effetto Haldane negli eritrociti umani. J Appl Physiol. 1973; 35 (5): 673-81.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/4203704
  41. Tripp KE, Peet MM, Pharr DM, Willits DH, Nelson PV. CO (2) -Riduzione forzata e deformazione fogliare tra i genotipi di pomodoro in ambienti con CO elevato (2). Plant Physiol. 1991; 96 (3): 713-9.
    http://www.plantphysiol.org/content/96/3/713.short?cited-by=yes&legid=plantphysiol;96/3/713
  42. Hinkleton PR, Joliffe PA. Effetti dell’estensione del co2 della serra sulla resa e sulla fisiologia fotosintetica delle piante di pomodoro. Può J. Plant Sci. 1977; 58: 801-817.
    http://www.nrcresearchpress.com/doi/pdfplus/10.4141/cjps78-119
  43. Srinivasa rao M, Manimanjari D, Vanaja M, et al. Impatto dell’elevato CO₂ sul bruco del tabacco, Spodoptera litura sull’arachide, arachide ipogea. J Insect Sci. 2012; 12: 103.
    http://europepmc.org/articles/PMC3605029
  44. Cheng W, Sakai H, Yagi K, Hasegawa T. Interazioni di elevata [CO2] e temperatura notturna sulla crescita e la resa del riso. Meteorologia agricola e forestale; vol.149, numero 1: 51-58.
    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0168192308002037
  45. Ghasemzadeh A, Jaafar HZ. Effetto dell’arricchimento del CO (2) sulla sintesi di alcuni metaboliti primari e secondari nello zenzero (Zingiber officinale Roscoe). Int J Mol Sci. 2011; 12 (2): 1101-1114.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21541046
  46. Becker C, Kläring HP. L’arricchimento di CO₂ può produrre un’alta resa di foglie di lattuga rossa mentre aumenta la maggior parte della glicoside flavonoide e alcune concentrazioni di derivati ​​dell’acido caffeico. Chimica alimentare. 2016; 199: 736-45.
    http://europepmc.org/abstract/MED/26776031
  47. Idso SB, Kimball BA, Anderson MG, Mauney JR. Effetti dell’aumento di CO2 atmosferico sulla crescita delle piante: il ruolo interattivo della temperatura dell’aria. Ag Eco ed Envi. 1987; vol 20, numero 1: 1-10.
    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/0167880987900235
  48. Zelikova TJ, Blumenthal DM, Williams DG, et al. L’esposizione a lungo termine a CO2 elevata migliora la stabilità della comunità vegetale sopprimendo le specie vegetali dominanti in una prateria mista. Proc Natl Acad Sci USA. 2014; 111 (43): 15.456-61.
    http://www.pnas.org/content/111/43/15456.full
  49. Temperton VM, Grayston SJ, Jackson G, Barton CV, Millard P, Jarvis PG. Effetti di una concentrazione elevata di anidride carbonica sulla crescita e sulla fissazione dell’azoto in Alnus glutinosa in un esperimento sul campo a lungo termine. Albero Physiol. 2003; 23 (15): 1051-9.
    http://pubman.mpdl.mpg.de/pubman/faces/viewItemOverviewPage.jsp?itemId=escidoc:1691567
  50. Jach EM, Ceulemans R. Effetti di elevata CO2 atmosferica sulla crescita e struttura della corona di piantine di pino silvestre (pinus sylvestris) dopo due anni di esposizione nel campo. Albero Physiol. 1999; 19 (45): 289-300.
    https://academic.oup.com/treephys/article/19/4-5/289/1689923
  51. Bond WJ, Midgley GF. Anidride carbonica e le interazioni inquietanti degli alberi e delle erbe di savana. Philos Trans R Soc Lond, B, Biol Sci. 2012; 367 (1588): 601-12.
    http://rstb.royalsocietypublishing.org/content/367/1588/601
  52. Campbell, CD, Sage, RF, Kocacinar, F. e Way, DA (2005), Stima del punto di compensazione del tabacco CO 2Nicotiana tabacum ). Global Change Biology, 11: 1956-1967.
    http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1365-2486.2005.01045.x/full#footer-citing
  53. Escondido N. (2014). Clinica colturale: la co2 può aumentare i raccolti del 40%. Grandi momenti.[In linea]. Disponibile: http://hightimes.com/grow/cultivation-clinic-co2-can-increase-yields-40[15 febbraio 2017].
  54. Holley WD, Goldsberry KL. L’anidride carbonica aumenta la crescita delle rose a effetto serra.Colorado State University. 1961. Disponibile: https://hortscans.ces.ncsu.edu/uploads/c/a/carbon_d_534d6d760c4ed.pdf[15 febbraio 2017].
  55. Singh SP, Singh P. Effetto della concentrazione di CO2 sulla crescita delle alghe: una revisione.Revisioni energetiche rinnovabili e sostenibili. 2014; 38: 172-179.
    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S1364032114003682
  56. Roberts DA, De nys R, Paul NA. L’effetto della CO2 sulla crescita delle alghe nelle acque reflue industriali per applicazioni di bioenergia e biorimediazione. PIÙ UNO. 2013; 8 (11): e81631.
    http://journals.plos.org/plosone/article?id=10.1371/journal.pone.0081631
  57. Ghasemzadeh A, Jaafar HZ, Rahmat A. Anidride carbonica elevata aumenta il contenuto di flavonoidi e composti fenolici e attività antiossidante nelle varietà malese di zenzero giovane (Zingiber officinale Roscoe). Molecole. 2010; 15 (11): 7907-22.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21060298
  58. Stiling, P. e Cornelissen, T. In che modo l’elevato biossido di carbonio (CO 2) influisce sulle interazioni pianta-erbivoro? Un esperimento sul campo e una meta-analisi dei cambiamenti mediati dalla CO 2 sulla chimica delle piante e sulle prestazioni erbivore. Global Change Biology, 13: 1823-1842.
    http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1365-2486.2007.01392.x/abstract
  59. Penuelas J, Estiarte M, Kimball BA, Idso SB, Pinter jr PJ, Wall GW, Garcia RL, Hansaker DJ, LaMorte RL, Hendrix DL. Varietà di risposte della concentrazione fenolica della pianta all’arricchimento di CO2. J Exper Bot. 1996; vol. 47, 302: 1463-1467.
    https://academic.oup.com/jxb/article/47/9/1463/471030
  60. Papitchaya T, Chen WT, Sripontan Y, Hwang SY. Elevata concentrazione di CO2 favorisce la crescita delle piante di pomodoro ma compromette le prestazioni di Spodoptera litura. J zoo sci.2015.
    http://www.rroij.com/open-access/elevated-co2-concentration-promotes-tomato-plant-growth-but-impairs-spodoptera-litura-performance.php?aid=63244
  61. Coviella CE, Stipanovic RD, Trumble JT. Assegnazione delle piante a composti difensivi: interazioni tra CO elevato (2) e azoto nelle piante di cotone transgeniche. J Exp Bot. 2002; 53 (367): 323-31.
    https://naldc.nal.usda.gov/download/35493/PDF
  62. Prior SA, Runion GB, Marble SC, Rogers HH, Gilliam CH, Torbert HA. Una revisione degli effetti CO @ atmosferici elevati sulla crescita delle piante e sulle relazioni idriche: implicazioni per l’orticoltura. HortScience. 2011; 46 (2).
    http://hortsci.ashspublications.org/content/46/2/158.full
  63. Abdelgawad H, Farfan-vignolo ER, De vos D, Asard H. Elevato CO₂ attenua la siccità e lo stress ossidativo indotto dalla temperatura in modo diverso nelle erbe e legumi. Scienza delle piante.2015; 231: 1-10.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25575986
  64. Idso SB, Allen SG, Anderson MG, Kimball BA. L’arricchimento di CO2 atmosferico aumenta la sopravvivenza di Azolla alle alte temperature. Env ed Exp Bot. 1989; 29 (3): 337-341.
    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/0098847289900075
  65. Abdelgawad H, Zinta G, Beemster GT, Janssens IA, Asard H. I livelli di CO2 del clima futuro attenuano l’impatto dello stress sulle piante: maggiore difesa o riduzione della sfida ?. Front Plant Sci. 2016; 7: 556.
    https://www.semanticscholar.org/paper/Future-Climate-CO2-Levels-Mitigate-Stress-Impact-o-Abdelgawad-Zinta/31844ed7ff4bcd32416f1f36163420944e05ce5d
  66. Mhamdi A, Noctor G. Elevata CO2 Primes Pianta biotica difesa da stress attraverso percorsi Redox-Linked. Plant Physiol. 2016; 172 (2): 929-942.
    http://www.plantphysiol.org/content/172/2/929
  67. Hartwell jr AL, Baker JT, Boote KJ. Gli effetti della concimazione con CO2: maggiore produzione e ritenzione di carboidrati come biomassa e produzione di semi. Disponibile: http://www.fao.org/docrep/w5183e/w5183e06.htm[15 febbraio 2017].
  68. Reyes-fox M, Steltzer H, Trlica MJ, et al. La CO2 elevata allunga ulteriormente la stagione vegetativa in condizioni di riscaldamento. Natura. 2014; 510 (7504): 259-62.
    https://phys.org/news/2014-04-elevated-co2-lengthens-season-climate.html
  69. Choi HJ, Bae YS, Lee JS, Park MH, Kim GJ. Effetti del trattamento con anidride carbonica e confezionamento in atmosfera modificata sulla qualità del trasporto a lunga distanza delle fragole “maehyang”. Ag Sci. 2016; 7: 813-821.
    https://hortintl.cals.ncsu.edu/articles/effects-carbon-dioxide-treatment-and-modified-atmosphere-packaging-quality-long-distance-tr
  70. Ramayya N, Niranjan K, Duncan E. Effetti del confezionamento in atmosfera modificata sulla qualità dei manghi “Alphonso”. J Food Sci Technol. 2012; 49 (6): 721-8.
    https://link.springer.com/article/10.1007/s13197-010-0215-x
  71. Almenar E, Hernández-muñoz P, Lagarón JM, Catalá R, Gavara R. Conservazione in atmosfera controllata di frutti di fragola selvatica (Fragaria vesca L.). J Agric Food Chem. 2006; 54 (1): 86-91.
    http://pubs.acs.org/doi/abs/10.1021/jf0517492
  72. Reilly S. Il fabbisogno di anidride carbonica dei batteri anaerobici. J Med Microbiol. 1980; 13 (4): 573-9.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/6107383
  73. Barrett, J. L’ host della CNN collega i “negazionisti” climatici agli assassini di massa di genocidio.Filo giornaliero. [In linea]. Disponibile: http://www.dailywire.com/news/11152/cnn-correspondent-links-climate-deniers-genocidal-james-barrett[15 febbraio 2017].
  74. La Canadian Free Press. (2017). La tassa sul carbonio non è neutrale.[In linea]. Disponibile: http://www.castanet.net/news/BC/189019/Carbon-tax-not-neutral [15 febbraio 2017].
  75. Essex C, McKitrick R, Andresen B. Esiste una temperatura globale? J. Thermo non di equilibrio.2006.
    http://www.uoguelph.ca/~rmckitri/research/globaltemp/globaltemp.html
  76. Gray, LJ, et al. (2010), Influenze solari sul clima, Geophys. 48, RG4001.
    http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1029/2009RG000282/abstract
  77. Camp, CD e K. Tung (2007), il riscaldamento della superficie del ciclo solare come rivelato dalla proiezione della differenza media composita, Geophys. Res. Lett., 34, L14703.
    http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1029/2007GL030207/full
  78. Schwartz SE. Capacità di calore, costante di tempo e sensibilità del sistema climatico terrestre. J. Geo Res. Del 2007.
    http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1029/2007JD008746/suppinfo
  79. Tech-know-gruppo. Decine di pubblicazioni scientifiche inedite aperte per la revisione tra pari.
  80. Lu QB. Reazione guidata dai raggi cosmici ed effetto serra delle molecole alogenate: responsabili della riduzione dell’ozono atmosferico e dei cambiamenti climatici globali. Int. J. Mod. Phys. 2013; 27: 1.350.073.
    https://arxiv.org/ftp/arxiv/papers/1210/1210.6844.pdf
  81. Carter RM. Cattive percezioni pubbliche dei cambiamenti climatici causati dall’uomo: il ruolo dei media. Testimonianza del 2006 davanti alla commissione per l’ambiente e i lavori pubblici.Disponibile: https://www.epw.senate.gov/109th/Carter_Testimony.pdf[15 febbraio 2017].
  82. Tsonis, AA, Swanson e S. Kravtsov (2007), un nuovo meccanismo dinamico per i principali cambiamenti climatici, Geophys. Res. Lett. 34, L13705.
    http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1029/2007GL030288/full
  83. Spencer RW. Le prove del modello satellitare e del clima contro i sostanziali cambiamenti climatici causati dall’uomo (sostituiscono “è stata trovata la sacralità del clima del Santo Graal?”) 2008.
    http://www.drroyspencer.com/research-articles/satellite-and-climate-model-evidence/
  84. Spencer RW. Il riscaldamento globale come risposta naturale ai cambiamenti di nubi associati all’oscillazione decadale pacifica (PDO). Del 2008.
    http://www.drroyspencer.com/research-articles/global-warming-as-a-natural-response/
  85. Il fairway di Mackey R. Rhodes e l’idea che il sistema solare regoli il clima della terra. J. Ctl Res.2007; 50: 955-968.
    https://www.researchgate.net/publication/228635119_Rhodes_Fairbridge_and_the_idea_that_the_solar_system_regulates_the_Earth%27s_climate
  86. Shan LZ, Xian S. Analisi multi-scala dei cambiamenti di temperatura globali e andamento di un calo di temperatura nei prossimi 20 anni. Atmos. Phys. 2007; 95: 115.
    https://link.springer.com/article/10.1007/s00703-006-0199-2
  87. Manuel OK. Fonte di calore terrestre: il sole Energia e ambiente. 2009; 20: 131-144.
    http://journals.sagepub.com/doi/abs/10.1260/095830509787689178
  88. Caruba, A. (2007). L’anno in cui morì la bufala del riscaldamento globale.Canada Free Press. [In linea]. Disponibile: http://canadafreepress.com/2007/caruba090307.htm [15 febbraio 2017].
  89. Schulte MK. Consenso scientifico sui cambiamenti climatici? Energia e ambiente. 2008; 19 (2).
    http://scienceandpublicpolicy.org/images/stories/papers/reprint/schulte_two_colmun_fomat.pdf
  90. Al-Achi A, Meduri RT. Uno studio in vitro degli effetti modulatori del bicarbonato di sodio sulle cellule di adenocarcinoma del colon umano (caco-2). Mondo J. Phar. E Phar. Sci. 2014; 3 (3): 228-244.
    https://www.researchgate.net/publication/278667689_An_In_vitro_Study_of_Modulatory_Effects_of_Sodium_Bicarbonate_on_Human_Colon_Adenocarcinoma_Cell_Caco-2_World_Journal_of_Pharmacy_and_Pharmaceutical_Sciences33228-244_2014
  91. Sircus, M. 2014. Bicarbonato di sodio: l’unico rimedio di primo soccorso della natura. Square One.224 pps.
    Link: http://amzn.to/2DsyIz6
  92. Rofstad EK, Mathiesen B, Kindem K, Galappathi K. Acidico pH extracellulare promuove metastasi sperimentali di cellule di melanoma umano in topi nudi atimici. Cancer Res. 2006; 66 (13): 6699-707.
    http://cancerres.aacrjournals.org/content/66/13/6699.full
  93. Robey IF, Baggett BK, Kirkpatrick ND, et al. Il bicarbonato aumenta il pH del tumore e inibisce le metastasi spontanee. Cancer Res. 2009; 69 (6): 2260-8.
    http://cancerres.aacrjournals.org/content/69/6/2260
  94. Estrella V, Chen T, Lloyd M, et al. L’acidità generata dal microambiente tumorale guida l’invasione locale. Cancer Res. 2013; 73 (5): 1524-1535.
    http://cancerres.aacrjournals.org/content/73/5/1524.long
  95. Robey IF, Nesbit LA. Studio di meccanismi di alcalinizzazione per ridurre l’invasione primaria del tumore al seno. Biomed Res Int. 2013; 2013: 485.196.
    https://www.hindawi.com/journals/bmri/2013/485196/
  96. Hoang BX, Tran DM, Tran HQ, et al. Dimetilsolfossido e bicarbonato di sodio nel trattamento del dolore da cancro refrattario. J Pain Palliat Care Pharmacother. 2011; 25 (1): 19-24.
    http://www.tandfonline.com/doi/abs/10.3109/15360288.2010.536306?journalCode=ippc20
  97. Raghunand N, He X, Van sluis R, et al. Miglioramento della chemioterapia mediante manipolazione del pH del tumore. Br J Cancer. 1999; 80 (7): 1005-1011.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2363059/
  98. Fassa, P. (2009). Bicarbonato di sodio usato per curare il cancro alla prostata in stadio quattro.Notizie naturali. [In linea]. Disponibile: http://www.naturalnews.com/027481_prostate_cancer_baking_soda.html[15 febbraio 2017].
  99. (2012). Trattamento del cancro al seno con bicarbonato di sodio. Disponibile: https://www.youtube.com/watch?v=7fAK-56WCDg [15 febbraio 2017].
  100. Peterson R. seoleoINT. (2012). Dr. Simoncini – paziente cancro al rene RCC. Disponibile: https://www.youtube.com/watch?v=KGa3zhquQEk[15 febbraio 2017].
  101. Brunkhorst R. [Disturbo minerale e osseo nella malattia renale cronica: valutazione critica della farmacoterapia]. Internista (Berl). 2014; 55 (3): 334-9.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19644521
  102. Wolinsky LE, Lott T. Effetti dei sali inorganici cloruro di sodio, bicarbonato di sodio e solfato di magnesio sulla crescita e la motilità di Treponema vincentii. J Periodontol. 1986; 57 (3): 172-5.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/3007725
  103. Malik YS, Goyal SM. Efficacia virucida del bicarbonato di sodio su una superficie di contatto alimentare contro il calicivirus felino, un surrogato del norovirus. Microbiolo Int J Food. 2006; 109 (1-2): 160-3.
    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0168160506000651
  104. Newbrun E. L’uso del bicarbonato di sodio nei prodotti per l’igiene orale e nella pratica. Compendi Contin Educ Dent Suppl. 1997; 18 (21): S2-7.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12017930
  105. Drake DR, Vargas K, Cardenzana A, Srikantha R. Migliorata attività battericida di braccio e Hammer Dental Care. Am J Dent. 1995; 8 (6): 308-12.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/8695008
  106. Pinto L, Ippolito A, Baruzzi F. Controllo dello spoiler Pseudomonas spp. su verdure appena tagliate con acqua elettrolizzata neutra. Microbiolo alimentare. 2015; 50: 102-8.
    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0740002015000763
  107. Miyasaki KT, Genco RJ, Wilson ME. Proprietà antimicrobiche del perossido di idrogeno e bicarbonato di sodio singolarmente e in combinazione con batteri facoltativi orali, gram-negativi e facoltativi. J Dent Res. 1986; 65 (9): 1142-8.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/3016051
  108. Neavyn MJ, Boyer EW, Bird SB, Babu KM. Acetato di sodio in sostituzione del bicarbonato di sodio in tossicologia medica: una rassegna. J Med Toxicol. 2013; 9 (3): 250-4.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23636658
  109. Bando H, Murao Y, Aoyagi U, Hirakawa A, Iwase M, Nakatani T. [Iperkaliemia estrema in un paziente con un nuovo avvelenamento da erbicida potassico con glifosato: rapporto di un caso].Chudoku Kenkyu. 2010; 23 (3): 246-9.
    https://www.medscape.com/medline/abstract/20865912
  110. Declerck MP, Bailey Y, Craig D, et al. Efficacia dei trattamenti topici per Chrysaora chinensis Specie: un modello umano in confronto con un modello in vitro. Wilderness Environ Med. 2016; 27 (1): 25-38.
    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S1080603215003476
  111. Ren A, Ren S, Jian X, Zhang Q. [L’effetto di prevenzione e terapeutica del bicarbonato di sodio con lavanda gastrica, inalazione di nebulizzazione e iniezione endovenosa sui pazienti con avvelenamento da paraquat e fibrosi polmonare indotta da avvelenamento da paraquat].Zhonghua Lao Dong Wei Sheng Zhi Ye Bing Za Zhi. 2015; 33 (9): 693-4.
    https://www.medscape.com/medline/abstract/26832708
  112. Pierog J, Kane B, Kane K, Donovan JW. Gestione della tossicità delle bacche di tasso isolate con bicarbonato di sodio: un caso clinico di efficacia del trattamento. J Med Toxicol. 2009; 5 (2): 84-9.
    http://europepmc.org/articles/PMC3550321
  113. Jang DH, Hoffman RS, Nelson LS. Un caso di overdose di flecainide quasi fatale in un neonato trattato con successo con bicarbonato di sodio. J Emerg Med. 2013; 44 (4): 781-3.
    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0736467912008724
  114. Zhao B, Yang L, Xiao L, et al. [Influenza del bicarbonato di sodio combinato con ulinastatina sull’attività della colinesterasi per i pazienti con avvelenamento da pesticidi acuti del feto].Zhonghua Lao Dong Wei Sheng Zhi Ye Bing Za Zhi. 2016; 34 (1): 53-5.
    https://www.researchgate.net/publication/299431808_The_influence_of_sodium_bicarbonate_combined_with_ulinastatin_on_cholinesterase_activity_for_patients_with_acute_phoxim_pesticide_poisoning
  115. Stefanovic D, Antonijevic B, Bokonjic D, deputato Stojiljkovic, Milovanovic ZA, Nedeljkovic M. Effetto del bicarbonato di sodio nei ratti acutamente avvelenato con diclorvos. Basic Clin Pharmacol Toxicol. 2006; 98 (2): 173-80.
    http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1742-7843.2006.pto_68.x/full
  116. García-padilla S, Duarte-vázquez MA, Gonzalez-romero KE, Caamaño Mdel C, Rosado JL.Efficacia delle iniezioni intra-articolari di bicarbonato di sodio e gluconato di calcio nel trattamento dell’osteoartrosi del ginocchio: uno studio clinico randomizzato in doppio cieco. Disturbo muscoloscheletrico BMC. 2015; 16: 114.
    https://bmcmusculoskeletdisord.biomedcentral.com/articles/10.1186/s12891-015-0568-4
  117. Raphael KL. Approccio al trattamento dell’acidosi metabolica cronica nella CKD. Am J Kidney Dis. 2016; 67 (4): 696-702.
    http://www.ajkd.org/article/S0272-6386(15)01492-4/pdf
  118. Bakhru MR, Kumar A, Aneja A. Una donna di 58 anni con alterazioni dello stato mentale. Cleve Clin J Med. 2007; 74 (6): 457-62.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17569204
  119. De brito-ashurst I, Varagunam M, Raftery MJ, Yaqoob MM. L’integrazione di bicarbonato rallenta la progressione della CKD e migliora lo stato nutrizionale. J Am Soc Nephrol. 2009; 20 (9): 2075-84.
    http://jasn.asnjournals.org/content/20/9/2075.abstract
  120. Jeong J, Kwon SK, Kim HY. Effetto dell’integrazione di bicarbonato sulla funzionalità renale e sugli indici nutrizionali nella malattia renale cronica avanzata da predialysis. Pressa di sangue elettrolitico. 2014; 12 (2): 80-7.
    http://europepmc.org/articles/PMC4297707
  121. Roumelioti ME, Ranpuria R, Hall M, et al. Risposta anormale alla variabilità della frequenza cardiaca notturna tra la malattia renale cronica e i pazienti in dialisi durante la veglia e il sonno.Trapianto di dialoghi di Nephrol. 2010; 25 (11): 3733-41.
    http://europepmc.org/articles/PMC2980993
  122. Manley KJ. Le soluzioni per il lavaggio della bocca di acqua, sale, sodiumbicarbonate o acido citrico migliorano i sintomi gastrointestinali superiori nella malattia renale cronica. Nefrologia (Carlton). 2017; 22 (3): 213-219.
    https://www.medscape.com/medline/abstract/26891101
  123. Ash A, Wilde PJ, Bradshaw DJ, King SP, Pratten JR. Modifiche strutturali del film di condizionamento salivare all’esposizione al bicarbonato di sodio: implicazioni per la lubrificazione orale e la sensazione in bocca. Materia Molle. 2016; 12 (10): 2794-801.
    http://pubs.rsc.org/en/content/articlelanding/2016/sm/c5sm01936b#!
  124. Ghassemi A, Hooper W, Vorwerk L, Domke T, Desciscio P, Nathoo S. Efficacia di un nuovo dentifricio con bicarbonato di sodio e perossido nella rimozione delle macchie estrinseche e dei denti sbiancanti. J Clin Dent. 2012; 23 (3): 86-91.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23210419
  125. Charig A, Winston A, Flickinger M. Mineralizzazione dello smalto con dentifrici contenenti bicarbonato di calcio: valutazione mediante varie tecniche. Compendi Contin Educ Dent. 2004; 25 (9 Suppl 1): 14-24.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15645903
  126. Putt MS, Milleman KR, Ghassemi A, et al. Miglioramento dell’efficacia della rimozione della placca mediante spazzolamento dei denti con dentifrici bicarbonato: risultati di cinque studi clinici.J Clin Dent. 2008; 19 (4): 111-9.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19278079
  127. Ghassemi A, Vorwerk LM, Hooper WJ, Putt MS, Milleman KR. Uno studio clinico di quattro settimane per valutare e confrontare l’efficacia di un bicarbonato di sodio e un dentifricio antimicrobico nel ridurre la placca. J Clin Dent. 2008; 19 (4): 120-6.
    http://www.oralcarepro.com/pdfs/articles/JCD-19-4_Ghassemi.pdf
  128. Lomax A, Patel S, Wang N, Kakar K, Kakar A, Bosma ML. Uno studio randomizzato controllato che valuta l’efficacia di un 67% di dentifricio al bicarbonato di sodio sulla gengivite. Int J Dent Hyg. Il 2016.
    http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/idh.12229/full
  129. Messias DC, Turssi CP, Hara AT, Serra MC. Soluzione di bicarbonato di sodio come agente anti-erosivo contro l’erosione endogena simulata. Eur J Oral Sci. 2010; 118 (4): 385-8.
    http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1600-0722.2010.00749.x/abstract
  130. Kashket S, Yaskell T. Effetti di un dentifricio ad alto bicarbonato sulla demineralizzazione intraorale. Compendi Contin Educ Dent Suppl. 1997; 18 (21): S11-6.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12017928
  131. Turssi CP, Vianna LM, Hara AT, Do amaral FL, França FM, Basting RT. Effetto contrastante delle sospensioni antiacido sull’erosione dentale intrinseca. Eur J Oral Sci. 2012; 120 (4): 349-52.
    http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1600-0722.2012.00972.x/abstract
  132. Alves Mdo S, Mantilla TF, Bridi EC, et al. Il risciacquo con sospensione antiacido riduce l’erosione indotta da acido cloridrico. Arch Oral Biol. 2016; 61: 66-70.
    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0003996915300625
  133. Kleber CJ, Putt MS, Milleman JL, Davidson KR, Proskin HM. Una valutazione del chewing gum di bicarbonato di sodio nel ridurre la placca dentale e le gengiviti in concomitanza con lo spazzolino da denti regolare. Compendi Contin Educ Dent. 2001; 22 (7A): 4-12.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11913310
  134. Kleber CJ, Davidson KR, Rhoades ML. Una valutazione del chewing gum bicarbonato di sodio come complemento dello spazzolino da denti per la rimozione della placca dentale dai denti dei bambini. Compendi Contin Educ Dent. 2001; 22 (7A): 36-42.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11913309
  135. Sharma NC, Galustians JH, Qaqish JG. Una valutazione di un chewing gum commerciale in combinazione con un normale spazzolino da denti per ridurre la placca dentale e le gengiviti.Compendi Contin Educ Dent. 2001; 22 (7A): 13-7.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11913304
  136. Ohmachi Y, Imamura T, Ikeda M, et al. Il bicarbonato di sodio protegge la nefrotossicità acuta da uranio attraverso la decorazione dell’uranio mediante alcalinizzazione urinaria nei ratti. J Toxicol Pathol. 2015; 28 (2): 65-71.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4444504/
  137. Larson J, Park TJ. Tolleranza estrema all’ipossia del cervello nudo di talpa-ratto. NeuroReport.2009; 20 (18): 1634-7.
    https://journals.lww.com/neuroreport/Abstract/2009/12090/Extreme_hypoxia_tolerance_of_naked_mole_rat_brain.12.aspx
  138. Schoppen S, Sánchez-muniz FJ, Pérez-granados M, et al. L’acqua minerale bicarbonata ricca di sodio modifica la sensibilità all’insulina delle donne in postmenopausa ?. Nutr Hosp. 2007; 22 (5): 538-44.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17970536
  139. Reddy CM, Orti E. Insulina e trattamento con bicarbonato di sodio nella chetoacidosi diabetica nei bambini. J Natl Med Assoc. 1977; 69 (5): 355-7.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/405501
  140. Yan T, Lapara TM, Novak PJ. L’effetto di vari livelli di bicarbonato di sodio sulla declorazione del difenile policlorurato nelle colture di sedimenti del fiume Hudson. Environ Microbiol. 2006; 8 (7): 1288-1298.
    http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1462-2920.2006.01037.x/abstract
  141. Neal C, Rowland P, Neal M, et al. Alluminio nei fiumi del Regno Unito: un’esigenza di ricerca integrata legata a fattori cinetici, trasporto colloidale, carbonio e habitat. J Environ Monit. 2011; 13 (8): 2153-64.
    http://pubs.rsc.org/en/content/articlelanding/2011/em/c1em10362h#!divAbstract
  142. Phillips, EJP, Landa, ER e Lovley, DR Rimedio dei terreni contaminati dall’uranio con estrazione di bicarbonato e riduzione U (VI) microbica. Journal of Industrial Microbiology (1995) 14: 203.
    http://www.geobacter.org/publication-files/J_Ind_Microbiol_1995_2.pdf
  143. Scienza popolare. Ricetta per la distruzione di PCB: aggiungere il bicarbonato di sodio. Agosto 1993; 25.
  144. Duncan MJ, Weldon A, Price MJ. L’effetto dell’ingestione di bicarbonato di sodio sull’esercizio di squat e panca posteriore al fallimento. Resistenza cond. 2014; 28 (5): 1358-1366.
    https://journals.lww.com/nsca-jscr/Abstract/2014/05000/The_Effect_of_Sodium_Bicarbonate_Ingestion_on_Back.23.aspx
  145. Lindh AM, Peyrebrune MC, Ingham SA, Bailey DM, Folland JP. Il bicarbonato di sodio migliora le prestazioni di nuoto. Int J Sports Med. 2008; 29 (6): 519-23.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18004687
  146. Siegler JC, Hirscher K. Sodium bicarbonato ingestione e prestazioni di boxe. Resistenza cond.2010; 24 (1): 103-8.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19625976
  147. Miller P, Robinson AL, Sparks SA, Bridge CA, Bentley DJ, Mcnaughton LR. Gli effetti di una nuova ingestione di bicarbonato di sodio sulla capacità di sprint ripetuta. Resistenza cond. 2016; 30 (2): 561-8.
    https://www.medscape.com/medline/abstract/26815179
  148. Egger F, Meyer T, Such U, Hecksteden A. Effetti del bicarbonato di sodio sulle prestazioni di resistenza ad alta intensità nei ciclisti: uno studio incrociato randomizzato doppio-cieco. PIÙ UNO. 2014; 9 (12): e114729.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25494054/
  149. Jallow DB, Hsia LC. Effetto dell’integrazione di bicarbonato di sodio sulle caratteristiche della carcassa di agnelli alimentati con diete concentrate a diversi livelli di temperatura ambiente.Asian-australas J Anim Sci. 2014; 27 (8): 1098-103.
    https://www.thefreelibrary.com/Effect+of+sodium+bicarbonate+supplementation+on+carcass+…-a0376272728
  150. Stand AJ, Naylor JM. Correzione dell’acidosi metabolica nei vitelli con diarrea mediante somministrazione orale di soluzioni elettrolitiche con o senza bicarbonato. J Am Vet Med Assoc.1987; 191 (1): 62-8.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/3038807/
  151. Zhou W, Sui Z, Wang J, et al. Effetti della concentrazione di bicarbonato di sodio sulla crescita, sulla fotosintesi e sull’attività dell’anidrasi carbonica delle macroalghe Gracilariopsis lemaneiformis, Gracilaria vermiculophylla e Gracilaria chouae (Gracilariales, Rhodophyta).Photosyn Res. 2016; 128 (3): 259-70.
    https://link.springer.com/article/10.1007/s11120-016-0240-3
  152. Sarat chandra T, Deepak RS, Maneesh kumar M, et al. Valutazione della microalga di acqua dolce autoctona Scenedesmus obtusus per mangimi e carburanti: effetto del biossido di carbonio, fonti di luce e nutrienti sulla crescita e caratteristiche biochimiche. Bioresour Technol. 2016; 207: 430-9.
    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0960852416300207
  153. Jiang MJ, Zhao JP, Jiao HC, Wang XJ, Zhang Q, Lin H. L’integrazione alimentare con bicarbonato di sodio migliora l’assorbimento del calcio e la qualità delle galline ovaiole durante la produzione di picco. Br Poult Sci. 2015; 56 (6): 740-7.
    http://www.tandfonline.com/doi/abs/10.1080/00071668.2015.1113499?journalCode=cbps20
  154. Yuan Z, Zhao J, Chen Y, Yang Z, Cui W, Zheng Q. Regolare l’infiammazione utilizzando scaffold fibrosi a base di acido-reattivo per la guarigione della pelle senza cicatrici. Mediatori Inflamm.2014; 2014: 858.045.
    https://www.hindawi.com/journals/mi/2014/858045/
  155. Faga A, Nicoletti G, Gregotti C, Finotti V, Nitto A, Gioglio L. Effetti dell’acqua termale sulla rigenerazione della pelle. Int J Mol Med. 2012; 29 (5): 732-40.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22344563
  156. Erzouki HK, Baum I, Goldberg SR, Schindler CW. Confronto degli effetti della cocaina e dei suoi metaboliti sulla funzione cardiovascolare nei ratti anestetizzati. J Cardiovasc Pharmacol. 1993; 22 (4): 557-63.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/7505357
  157. Miranda CH, Pazin-filho A. Le alterazioni della conduzione cardiaca indotte dalla cocaina sono invertite dall’infusione di bicarbonato di sodio. Case Rep Med. 2013; 2013: 396.401.
    https://www.hindawi.com/journals/crim/2013/396401/
  158. Kim J, Kim K, Park J, et al. La somministrazione di bicarbonato di sodio durante la rianimazione in corso è associata ad un aumento del ritorno della circolazione spontanea. Am J Emerg Med.2016; 34 (2): 225-9.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26597330
  159. Paksu MS, Zengin H, Ilkaya F, et al. Il trattamento empirico ipertonico o bicarbonato di sodio può prevenire lo sviluppo di cardiotossicità durante l’avvelenamento da amitriptilina? Ricerca sperimentale. Cardiovasc J Afr. 2015; 26 (3): 134-9.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25939777
  160. Franco V. Ampia tachicardia complessa dopo sovradosaggio da bupropione. Am J Emerg Med.2015; 33 (10): 1540.e3-5.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26311156
  161. Jang DH, Manini AF, Trueger NS, et al. Stato epilettico e tachicardia a complessi complessi secondari al sovradosaggio con difenidramina. Clin Toxicol (Phila). 2010; 48 (9): 945-8.
    http://www.tandfonline.com/doi/abs/10.3109/15563650.2010.527850?journalCode=ictx20
  162. Hodes D. bicarbonato di sodio e iperventilazione nel trattamento di un bambino con grave sovradosaggio di antidepressivo triciclico. Br Med J (Clin Res Ed). 1984; 288 (6433): 1800-1.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/6329399
  163. Clement A, Raney JJ, Wasserman GS, Lowry JA. Overdose di amitriptilina cronica in un bambino.Clin Toxicol (Phila). 2012; 50 (5): 431-4.
    https://www.medscape.com/medline/abstract/22462596
  164. Toxqui L, Pérez-granados AM, Blanco-rojo R, Vaquero MP. Un’acqua minerale bicarbonato di sodio riduce lo svuotamento della cistifellea e la lipemia postprandiale: uno studio incrociato randomizzato a quattro vie. Eur J Nutr. 2012; 51 (5): 607-14.
    https://link.springer.com/article/10.1007/s00394-011-0244-x
  165. Pérez-granados AM, Navas-carretero S, Schoppen S, Vaquero MP. Riduzione del rischio cardiovascolare con acqua minerale bicarbonato di sodio in giovani adulti moderatamente ipercolesterolemici. J Nutr Biochem. 2010; 21 (10): 948-53.
    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0955286309001703
  166. Riemann A, Wußling H, Loppnow H, Fu H, Reime S, Thews O. L’acidosi modula in modo diverso il programma infiammatorio nei monociti e nei macrofagi. Biochim Biophys Acta. 2016; 1862 (1): 72-81.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26499398/
  167. Langfelder A, Okonji E, Deca D, Wei WC, Glitsch MD. L’acidosi extracellulare altera il segnale e la migrazione della microglia di Ca (2+) mediata dal recettore P2Y. Calcio cellulare. 2015; 57 (4): 247-56.
    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0143416015000056
  168. Scudi EJ, Lam CJ, Cox AR, et al. Carenza di beta-cellule estreme in pancreas di cani con diabete canino. PIÙ UNO. 2015; 10 (6): e0129809.
    http://journals.plos.org/plosone/article?id=10.1371/journal.pone.0129809
  169. Ori Y, Zingerman B, Bergman M, Bessler H, Salman H. L’effetto del bicarbonato di sodio sulla secrezione delle citochine nei pazienti con CKD con acidosi metabolica. Biomed Pharmacother.2015; 71: 98-101.
    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S075333221500061X
  170. Pilon-thomas S, Kodumudi KN, El-kenawi AE, et al. La neutralizzazione dell’acidità tumorale migliora le risposte antitumorali all’immunoterapia. Cancer Res. 2016; 76 (6): 1381-1390.
    http://europepmc.org/abstract/MED/26719539
  171. Cantante RB, Deering RC, Clark JK. Gli effetti acuti nell’uomo di una infusione endovenosa rapida di soluzione di bicarbonato di sodio ipertonico. II. Cambiamenti nella respirazione e produzione di anidride carbonica. J Clin Invest. 1956 35 (2): 245-53.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/13286343
  172. Leibrock CB, Voelkl J, Kohlhofer U, Quintanilla-martinez L, Kuro-o M, Lang F. Calcificazione sensibile al bicarbonato e durata della vita di topi con carenza di klotho. Am J Physiol Renal Physiol. 2016; 310 (1): F102-8.
    http://www.physiology.org/doi/abs/10.1152/ajprenal.00037.2015
  173. Dakam W, Shang J, Agbor G, Oben J. Effetti del bicarbonato di sodio e dell’albumina sulla capacità di ritenzione idrica in vitro e alcune proprietà fisiologiche di Trigonella foenum graecum L. galactomannan nei ratti. J Med Food. 2007; 10 (1): 169-74.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17472483
  174. Mallick S, Benson R, Rath GK. Mucosite orale indotta da radiazioni: una revisione della letteratura corrente su prevenzione e gestione. Eur Arch Otorhinolaryngol. 2016; 273 (9): 2285-93.
    https://link.springer.com/article/10.1007/s00405-015-3694-6
  175. Liu Y, Wang DK, Chen LM. La fisiologia dei trasportatori di bicarbonato nella riproduzione dei mammiferi. Biol Reprod. 2012; 86 (4): 99.
    http://www.bioone.org/doi/abs/10.1095/biolreprod.111.096826?journalCode=bire
  176. Quinn P, Cooke S. Equivalenza dei terreni di coltura per la fecondazione umana in vitro formulata per avere lo stesso pH in un’atmosfera contenente il 5% o il 6% di anidride carbonica. Fertil Steril.2004; 81 (6): 1502-6.
    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0015028204005023
  177. Kurgan DM, Kokoruz MV, Kurgan MG, Novak VL. [La dinamica dei risultati immunologici dei pazienti con linfomi e psoriasi cutanei a cellule T mediante la terapia dei meccanismi di attivazione della microgenesi]. Lik Sprava. 2015; (3-4): 31-8.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26827436
  178. Samsoen M. Bagno bicarbonato di sodio e psoriasi. Primo studio aperto in un unico centro. 2007. Disponibile: https://www.researchgate.net/publication/290279882_Sodium_bicarbonate_bath_and_psoriasis_First_open_study_in_a_single_center[15 febbraio 2017].
  179. Verdolini R, Bugatti L, Filosa G, Mannello B, Lawlor F, Cerio RR. Bagni in bicarbonato di sodio vecchio stile per il trattamento della psoriasi nell’era dei biologi futuristici: un vecchio alleato da salvare. J Dermatolog Treat. 2005; 16 (1): 26-30.
    http://www.tandfonline.com/doi/abs/10.1080/09546630410024862?journalCode=ijdt20
  180. Afsar B, associazione Elsurer R. tra bicarbonato sierico e pH con depressione, cognizione e qualità del sonno nei pazienti in emodialisi. Ren Fail. 2015; 37 (6): 957-60.
    http://www.tandfonline.com/doi/pdf/10.3109/0886022X.2015.1038476?needAccess=true
  181. Disthabanchong S, Treeruttanawanich A. Il sodio bicarbonato orale migliora la funzione tiroidea nella malattia renale cronica predialitica. Am J Nephrol. 2010; 32 (6): 549-56.
    https://www.karger.com/Article/Abstract/321461
  182. Brown JR, Block CA, Malenka DJ, O’Connor GT, Schoolwerth AC, Thompson CA. Bicarbonato di sodio più profilassi con n-acetilcisteina: una meta-analisi. JACC. 2009; 2 (11): 1116-1124.
    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S1936879809005792
  183. Merten GJ, Burgess WP, Rittase RA, Kennedy TP. Prevenzione della nefropatia da mezzo di contrasto con bicarbonato di sodio: un protocollo basato sull’evidenza. Crit Pathw Cardiol. 2004; 3 (3): 138-43.
    https://journals.lww.com/critpathcardio/Abstract/2004/09000/Prevention_of_Contrast_Induced_Nephropathy_With.21.aspx
  184. Montalto AS, Bitto A, Irrera N, et al. Impatto del pneumoperitoneo di CO2 sull’espressione precoce di citochine polmonari e del fegato in un modello di ratto di sepsi addominale. Surg Endosc. 2012; 26 (4): 984-9.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22038163
  185. De smet HR, Bersten AD, Barr HA, Doyle IR. L’acidosi ipercapnica modula l’infiammazione, la meccanica polmonare e l’edema nel polmone perfuso isolato. J Crit Care. 2007; 22 (4): 305-13.
    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0883944106002152
  186. Kimura D, Totapally BR, Raszynski A, Ramachandran C, Torbati D. Effetti della CO2 sulle concentrazioni di citochine nel sangue intero umano stimolato da endotossina. Crit Care Med.2008; 36 (10): 2823-7.
    https://uthsc.pure.elsevier.com/en/publications/the-effects-of-co2-on-cytokine-concentrations-in-endotoxin-stimul
  187. Gao W, Liu DD, Li D, Cui GX. Effetto dell’ipercapnia terapeutica sulle risposte infiammatorie alla ventilazione monopolare nei pazienti con lobectomia. Anestesiologia. 2015; 122 (6): 1235-1252.
    https://journals.lww.com/surveyanesthesiology/Citation/2016/04000/Effect_of_Therapeutic_Hypercapnia_on_Inflammatory.18.aspx
  188. I livelli di Cook LA, Luneburg P, Holmes CJ, Jones S, Topley N. Interleukin-6 diminuiscono negli effluenti dei pazienti dializzati con soluzioni per dialisi peritoneale a base di bicarbonato / lattato.Perit Dial Int. 2001; 21 Suppl 3: S102-7.
    http://www.pdiconnect.com/content/21/Suppl_3/S102.abstract
  189. Takeshita K, Suzuki Y, Nishio K, et al. L’acidosi ipercapnica attenua l’attivazione del fattore nucleare indotto dall’endotossina-Kappa. Am J Respir Cell Mol Biol. 2003; 29 (1): 124-32.
    http://www.atsjournals.org/doi/pdf/10.1165/rcmb.2002-0126OC
  190. Tawfik amin A, Shiraishi N, Ninomiya S, Tajima M, Inomata M, Kitano S. Attivazione del fattore nucleare kappa B e induzione del fattore di inibizione della migrazione nei tumori da stress chirurgico di laparotomia versus anidride carbonica pneumoperitoneo: un esperimento su animali.Surg Endosc. 2010; 24 (3): 578-83.
    https://link.springer.com/article/10.1007/s00464-009-0609-x?no-access=true
  191. Maurer M, Riesen W, Muser J, Hulter HN, Krapf R. La neutralizzazione della dieta occidentale inibisce il riassorbimento osseo indipendentemente dall’assunzione di K e riduce la secrezione di cortisolo nell’uomo. Am J Physiol Renal Physiol. 2003; 284 (1): F32-40.
    http://www.physiology.org/doi/abs/10.1152/ajprenal.00212.2002
  192. Rojas vega S, Strüder HK, Wahrmann BV, Bloch W, Hollmann W. Bicarbonato riducono l’aumento di prolattina sierica indotto dall’esercizio fisico fino all’esaurimento. Med Sci Sport Esercizio 2006; 38 (4): 675-80.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16679982
  193. Strüder HK, Hollmann W, Donike M, Platen P, Weber K. Effetto della disponibilità di O2 sulle variabili neuroendocrine a riposo e durante l’esercizio: la respirazione O2 aumenta la prolattina nel plasma. Eur J Appl Physiol Occup Physiol. 1996; 74 (5): 443-9.
    https://link.springer.com/article/10.1007/BF02337725
  194. Capellini VK, Restini CB, Bendhack LM, Evora PR, Celotto AC. L’effetto del pH extracellulare cambia sul pH intracellulare e sulla concentrazione di ossido nitrico nelle cellule endoteliali e muscolari lisce dell’aorta di ratto. PIÙ UNO. 2013; 8 (5): e62887.
    http://journals.plos.org/plosone/article?id=10.1371/journal.pone.0062887
  195. Pedoto A, Caruso JE, Nandi J, et al. L’acidosi stimola la produzione di ossido nitrico e il danno polmonare nei ratti. Am J Respir Crit Care Med. 1999; 159 (2): 397-402.
    http://www.atsjournals.org/doi/full/10.1164/ajrccm.159.2.9802093
  196. Sabatini S, Kurtzman NA. Terapia con bicarbonato in acidosi metabolica grave. J Am Soc Nephrol. 2009; 20 (4): 692-5.
    http://jasn.asnjournals.org/content/20/4/692.full
  197. Malov IuS, Kulikov AN. [Carenza di bicarbonato e ulcera peptica duodenale]. Ter Arkh. 1998; 70 (2): 28-32.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/9551567
  198. Haylor J, Toner JM, Jackson PR, Ramsay LE, Lote CJ. L’escrezione urinaria di prostaglandina E nell’uomo dipende dal pH delle urine ?. Clin Sci. 1985; 68 (4): 475-7.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/2982534
  199. Pepelko WE. L’effetto del cortisolo sulla lipolisi durante la cypercapnia e dopo il blocco beta-andrenergico. Anat & Phys Pharmac. 1971. Disponibile: http://oai.dtic.mil/oai/oai?verb=getRecord&metadataPrefix=html&identifier=AD0731124[15 febbraio 2017].
  200. Strider JW, Masterson CG, Durham PL. Il trattamento dei mastociti con anidride carbonica sopprime la degranulazione attraverso un nuovo meccanismo che comporta la repressione di aumentati livelli di calcio intracellulare. Allergia. 2011; 66 (3): 341-50.
    http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1398-9995.2010.02482.x/full
  201. FK di soia, Ozbay C, Kulduk E, Dundar R, Yazıcı H, Sakarya EU. Un nuovo approccio per il trattamento cerumeolitico nei bambini: studio in vivo e in vitro. Int J Pediatr Otorinolaringoiatria.2015; 79 (7): 1096-100.
    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0165587615002116
  202. Sharma AP, Singh RN, Yang C, Sharma RK, Kapoor R, Filler G. La terapia con bicarbonato migliora la crescita nei bambini con acidosi tubulare renale distale incompleta. Pediatria Nephrol.2009; 24 (8): 1509-16.
    https://link.springer.com/article/10.1007/s00467-009-1169-y
  203. Hess B. Sindrome metabolica, obesità e calcoli renali. Arab J Urol. 2012; 10 (3): 258-64.
    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S2090598X12000848
  204. Cicerello E, Merlo F, Maccatrozzo L. Alcalinizzazione alcalina per il trattamento della nefrolitiasi dell’acido urico. Arch Ital Urol Androl. 2010; 82 (3): 145-8.
    https://www.medscape.com/medline/abstract/21121431
  205. Vivien P, Allannic H, Turpin J, Prunier P, Leborgne P, Loussouarn J. [Un caso di voluminosa litiasi di cistina curata con alte dosi di bicarbonato di sodio]. Therapie. 1971; 26 (1): 121-7.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/5554759
  206. Stigliani M, Manniello MD, Zegarra-moran O, et al. Proprietà reologiche della fibrosi cistica Studio della secrezione bronchiale e dello studio della permeazione farmacologica in vitro: l’effetto del bicarbonato di sodio. J Aerosol Med Pulm Drug Deliv. 2016; 29 (4): 337-45.
    https://www.bioportfolio.com/resources/pmarticle/1413779/Rheological-Properties-of-Cystic-Fibrosis-Bronchial-Secretion-and-in-Vitro-Drug-Permeation.html
  207. Piñero-zapata M, Cinesi-gómez C, Luna-maldonado A. [Mortalità nei pazienti con insufficienza respiratoria acuta nel trattamento cronico con benzodiazepine]. Enferm Clin. 2013; 23 (3): 89-95.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23541818
  208. Fondazione nazionale della scienza. (2004). “Impatto del biossido di carbonio atmosferico in aumento della Terra trovato negli oceani del mondo.” ScienceDaily. [Online]. Disponibile: sciencedaily.com/releases/2004/07/040719092807.htm[Aprile 2,2017].
  209. Poberezhskaya M. Copertura mediatica dei cambiamenti climatici in Russia: pregiudizi governativi e scienze del clima. Comprensione pubblica della scienza. 2014; 24 (1).
    http://journals.sagepub.com/doi/abs/10.1177/0963662513517848
  210. Shapiro JM. Interessi speciali e media: teoria e applicazione ai cambiamenti climatici. J. Econ pubblico. 2016; 144: 91-108.
    https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0047272716301505
  211. Abdo WF, Heunks LM. Ipercapnia indotta dall’ossigeno nella BPCO: miti e fatti. Crit Care. 2012; 16 (5): 323.
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3682248/

Fonte: https://endalldisease.com/sodium-bicarbonate-vs-cancer-diseases/

 

(Visited 1.900 times, 1 visits today)

Hits: 2359